ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 11 a 20 su 22
Like Tree12Mi piace

Amori: esperienze che ci hanno cresciuto, resi felici o magari distrutti.

  1. #11
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Temperance Visualizza il messaggio
    Poi bò, sarà che non mi sono mai innamorata davvero, ma l'idea di dare la vita per qualcuno non mi ha mai sfiorata, per nessuno. Mi da più l'idea di una frase fatta, buttata lì per far venire gli occhi a cuoricino al partner, non qualcosa di davvero possibile. O almeno non per come io interpreto la cosa.
    Io creco che non vada interpretata letteralmente. Io concettualmente darei la vita per la persona che amo, nel senso che mi concedo completamente senza se e senza ma. Dare la vita per il partner dovrebbe significare semplicemente dare noi stessi. Anche perché ragionamoci le situazioni in cui devi effettivamente rinunciare alla tua vita per salvare quella del partner sono poche e spesso catastrofiche, per tanto impossibile stabilire cose si farà.

    A Temperance piace questo intervento

  2. # ADS
     

  3. #12
    Overdose da FdT Fiona
    Donna 31 anni
    Iscrizione: 12/1/2011
    Messaggi: 8,590
    Piaciuto: 2915 volte

    Predefinito

    A me ogni piccola o grande storia mi ha lasciato il segno, nel bene e nel male.
    Siamo il risultato della nostra esperienza e questo vale per la vita come per l'amore.
    Non so se ho mai amato davvero, ma credo di sì e mi riferisco al mio ultimo ex, quello 'storico' con cui tra una settimana avrei fatto 3 anni ma che ho lasciato due mesi fa. Con lui ho capito per la prima volta cosa significa 'fare l'amore', cosa significa avere una persona che ti ama, cosa significa avere gli occhi a cuoricino, pensare a lui, fidanzarsi in casa, fare le vacanze estive con lui, fare un anello a qualcuno. Poi mi è passata, non so come, forse perché senza rendermene conto ingoiavo lati del suo carattere che non mi andavano giù e in un momento importante della mia vita mi sono resa conto che preferivo stare da sola e che lui merita di ricevere tutto l'amore che stava dando a me e che stava diventando 'sprecato'. Mi ha aiutato, mi ha fatto capire chi sono, quanto valgo, quanto posso avere nella vita e quanto poco gli altri contino alla fine dei calcoli; mi ha fatto diventare più forte e non lo ringrazierò mai abbastanza. Ora come ora non riesco a sbloccarlo da Facebook perché ho il terrore puro di essere assalita da una valanga di ricordi che il mio cuore non è ancora in grado di reggere. E i dubbi sull'averlo o meno amato derivano dal fatto che non soffro più di un tot, non riesco.
    Il primo amore non si scorda mai, anyway.

  4. #13
    Assuefatto da FdT valavero
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 5/11/2011
    Messaggi: 628
    Piaciuto: 211 volte

    Predefinito

    Sono uscita con vari ragazzi, ma uno in particolare (oltre a quello attuale ovviamente) mi ha lasciato il segno.
    Siamo stati assieme (se cosi si puo definire) per due mesi, non voleva mai uscire assieme anche se ci vedevamo spesso la sera nella sua cantina che aveva adibito a salottino.
    Parlavo con lui per ore e ore su msn senza mai stancarmi, era un ragazzo intelligente e colto a mio parere... poi è successo che ho ceduto, ci sono andata a letto (la prima volta per entrambi) e dopo qualche volta sono stata scaricata. Avevo intenzione di mollarlo gia da un pò, mi sentivo strana...lui mi criticava sempre, mi reputava bella ma stupida e questo non mi andava giu...nonostante tutto non riuscivo a staccarmi da lui, perche io ci avevo letteralmente perso la testa. Fortunatamente lui ha detto che si rendeva conto di starmi solo usando e che non era giusto nei miei confronti, perche vedeva che io mi stavo innamorando... Il senso di colpa l'ha spinto a mollarmi, ma ha lasciato un segno profondo dentro di me e per 6 mesi non sono piu uscita con nessuno.
    Ho perso un sacco di kg, ho pianto tanto, mi sarei voluta strappare la pelle di dosso per lo schifo che mi faceva di essermi lasciata sfruttare cosi.... dovevo trovare una soluzione.
    La notte di capodanno (dopo tanti mesi...) mi sono decisa ha iniziare da qualcuno, a caso, per farmelo passare dalla testa.
    Da quel giorno ho limonato con 5-6 ragazzi nel giro di tre mesi. Solo ora posso dire con lucidità che sono stati soltanto transizione per me quelle persone.. neanche loro erano la persona giusta per me e loro non desideravano niente da me che qualche uscita sporadica.
    Un bel giorno mi resi conto che la persona che cercavo da sempre era piu vicino di quanto pensassi; l'amico del mio ex era diventato da un anno a quel momento il mio migliore amico e confidente, anche se dentro di me sapevo di piacergli dall'inizio...dopo qualche mese di pensieri presi e scacciati mi sono decisa a farmi avanti e ora sono tre anni e mezzo che stiamo assieme e siamo i piu felici del mondo, anche se inizialmente nessuno credeva nella nostra storia d'amore.
    Ora quello che posso dire di avere imparato è che anche le cose che ci fanno soffrire ci fanno crescere, che bisogna provare tutto...certo farlo per la prima volta è un momento importante, ma non mi pento di niente. E' grazie anche a questa brutta storia che ora sono quello che sono; ho imparato a credere di piu nel mio sesto senso e a dare voce ai miei pensieri.
    A Sally.B piace questo intervento

  5. #14
    Assuefatto da FdT LastFly
    Uomo 29 anni
    Iscrizione: 21/9/2006
    Messaggi: 852
    Piaciuto: 43 volte

    Predefinito

    Tutto ciò che ho imparato è stato anche grazie alle situazioni difficili che ho vissuto. Ognuna di esse è stata vissuta con intensità. Nessuna di loro è stata inferiore per desiderio e per volontà di costruire qualcosa insieme. Storielle per passare il tempo, mai.
    Cmq non vorrei metterle per iscritto: le conservo dentro di me.
    If I Die Tomorrow I'll Be Allright Because I Believe...That After We're Gone...Spirit Carries On...

  6. #15
    Moderatrice Holly
    Donna 30 anni
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 35,153
    Piaciuto: 10099 volte

    Predefinito

    Io ho provato ogni tipo di brutta situazione sentimentale: dal geloso ossessivo all'uomo che non sa cosa vuole dalla vita.
    Statisticamente ora dovrei trovare un uomo normale... no?

    Seriamente... storie più o meno serie ne ho avute, sebbene io consideri molto più "importante" non la storia in sé, ma quanto la storia mi ha lasciato. Non mi va di raccontare il mio passato sentimentale però XD

    Ironia a parte, veramente credo di aver trovato e sperimentato più di una volta le due macrocategorie di fidanzati/semifidanzati: i gelosi pesanti e gli indecisi. Conservo quasi di tutti un bel ricordo, non mi pento assolutamente di essere stata con nessuno di loro, anzi, diciamo che poteva andarmi peggio. Ora come ora credo di non avere grossi traumi con il passato e di aver almeno capito non quello che voglio, ma quel che non voglio. Però mi manca il grande amore. Ho avuto varie storie, anche lunghe (tre anni, un anno), anche serie (tipo "ti presento i miei genitori e tutta la mia settima generazione") ma non credo di poter dire di aver ancora amato con la A maiuscola.
    Sono però contenta di essere dove sono con le esperienze che ho avuto. Mi hanno comunque portata a un punto della mia maturazione che personalmente ritengo soddisfacente.
    A Temperance piace questo intervento
    Difficile dire se il mondo in cui viviamo sia una realtà o un sogno.

  7. #16
    Butterflies and Hurricanes Flou.
    Donna 28 anni da Como
    Iscrizione: 1/4/2006
    Messaggi: 19,786
    Piaciuto: 1511 volte

    Predefinito

    Storielle quasi nessuna, l'idea di partenza é sempre stata la storia seria.
    Fino ad ora però, serie davvero, ce ne sono state soltanto due, le più importanti.
    La prima, durata tre anni, con moltissimi alti e bassi e purtroppo anche tradimenti, che però mi ha insegnato molto, e soprattutto mi ha spinta alla fine a decidere di stare da sola per conoscere più a fondo me stessa.
    Mi sento profondamente legata a questa persona anche se tra noi non c'è quasi più alcun rapporto; ha significato molto e ha segnato la mia vita.
    La seconda storia é quella che sto vivendo attualmente, completamente diversa dalla prima, ma credo dipenda dai miei cambiamenti e dal tipo di persona che ho accanto, e sicuramente anche dalla maggiore età.
    In generale comunque, anche le storie che ci sono state in mezzo mi hanno insegnato molto, anzi sono quelle che mi hanno dato la spinta per cercare quello che volevo davvero senza accontentarmi.

    Vincere non é importante Ma é l'unica cosa che conta.

  8. #17
    Carina e coccolosa! ;) Ziva
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 7/12/2011
    Messaggi: 72
    Piaciuto: 23 volte

    Predefinito

    Vediamo...io ho 21 anni e a 18 sono rimasta incinta...
    E' nata una bambina fantastica, l'abbiamo chiamata Ginevra.
    Con il papà di mia figlia è successo di tutto! Ma veramente di tutto...
    L'ho conosciuto grazie al mio ex...uscivamo nella stessa compagnia. Quando il mio ex mi ha tradito, la persona che era lì a consolarmi era lui (eravamo molto amici prima di metterci assieme). Da quella sera, stando sempre insieme (perchè avevo litigato con tutta la compagnia proprio...e l'unico che mi era rimasto vicino era proprio lui...) abbiamo capito che la nostra non era solo amicizia, ma qualcosa di più.

    Stiamo assieme, solite cose. Tutto bene. Poi io rimango incinta...
    Durante la gravidanza tutto bene, sempre uniti (tranne qualche litigio per un mio eccesso di ormoni! xD Insomma la gravidanza non è proprio una passeggiata! xD)...

    Quando nasce Ginevra cominciano i primi problemi...lui viene licenziato, io non trovo lavoro essendo diventata mamma (non avete idea di quante frasi cattive mi son sentita dire...del tipo "L'annuncio del lavoro dice cercasi ragazza tra i 18 e i 25 anni, studentessa universitaria. Non cercasi ragazza madre tra i 18 e i 25 anni..."...tante persone cattive...con la C maiuscola...)...

    Quando la bambina aveva circa quindici mesi (più o meno), trova lavoro ma lo mandano a Bergamo...(noi viviamo a Biella...a circa tre ore da Bergamo...^^''). Non c'è mai tranne i weekend, che è stanco e guarda poco la bambina...
    Scatta il mio tradimento...non ne vado fiera a dirlo, ma è vero...

    Ci riappacifichiamo e a Luglio ci siamo sposati... ^^

    Ho imparato tanto da questa storia. Ho capito cosa significa tradire, ho capito cosa significa essere moglie, essere mamma. Mi hanno cambiata in meglio per tante cose, ma anche in peggio per altre. Ho imparato il vero significato di pazienza, il vero significato di gioia, il vero significato di speranza anche...non sono esagerata. E' proprio così...

    Da un'altra parte son diventata molto più severa con mio marito, molto più severa con tutti in generale. Non accetto più determinati errori che faceva mio marito e che mi hanno spinto da un altro, non accetto più il guardare di meno sua figlia...come lavora lui, lavoro anche io...quindi non gli concedo più i weekend fighissimi, liberi, dove io guardo la bimba...siamo in due e in due si fanno le cose...


  9. #18
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Massima stima per tuo marito. In pochi ti avrebbero perdonato.

  10. #19
    Carina e coccolosa! ;) Ziva
    Donna 29 anni
    Iscrizione: 7/12/2011
    Messaggi: 72
    Piaciuto: 23 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Randy Mellons Visualizza il messaggio
    Massima stima per tuo marito. In pochi ti avrebbero perdonato.
    Mio marito ne ha combinate anche di peggio. Cose che non voglio dire per non rivangare toppo il passato e per non soffrire ancora. Io però almeno non sono mai scappata abbandonando marito e figlia...lui sì...è tornato e l'ho perdonato,quindi il suo perdono era il minimo che poteva fare a dire il vero...
    Ma son storie chiuse ormai!^^

  11. #20
    Sei colori in cerca di autore Randy Mellons
    Uomo 119 anni
    Iscrizione: 6/2/2011
    Messaggi: 6,944
    Piaciuto: 5297 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Ziva Visualizza il messaggio
    Mio marito ne ha combinate anche di peggio. Cose che non voglio dire per non rivangare toppo il passato e per non soffrire ancora. Io però almeno non sono mai scappata abbandonando marito e figlia...lui sì...è tornato e l'ho perdonato,quindi il suo perdono era il minimo che poteva fare a dire il vero...
    Ma son storie chiuse ormai!^^
    Ah ok. E scua se te lo chiedo, può sembrare una domanda cattiva, ma dopo tutto quello che è successo riuscite ad amarvi come nulla fosse?

Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Per quelli che non hanno paura
    Da Garnet nel forum Giochi online
    Risposte: 32
    Ultimo messaggio: 9/5/2008, 16:05
  2. L'educazione che vi hanno dato
    Da colibrì nel forum Argomento libero
    Risposte: 80
    Ultimo messaggio: 31/7/2007, 16:40
  3. i nostri amici che ci hanno lasciato
    Da Dark Spiritual nel forum Amici animali
    Risposte: 31
    Ultimo messaggio: 27/3/2007, 17:58
  4. che nome hanno???
    Da gigia nel forum Off Topic
    Risposte: 73
    Ultimo messaggio: 23/8/2006, 10:33
  5. eiffel 65 - Quelli che non hanno età
    Da Wishmaster nel forum Testi musicali
    Risposte: 0
    Ultimo messaggio: 8/5/2006, 14:13