ACCEDI

Attendere, registrazione in corso...

Password dimenticata?

×

REGISTRATI

Registrati gratis su Fuoriditesta.it, il più grande sito umoristico italiano.

Attendere, registrazione in corso...

Iscriviti usando il tuo indirizzo e-mail

Hai già un account? Accedi al sito

×
Seguici su Instagram Feed RSS Seguici su YouTube
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Visualizzazione risultati da 1 a 10 su 19
Like Tree1Mi piace

Quanto costa mantenere un gatto?

  1. #1
    Astrifiammante Shiver
    Donna 27 anni
    Iscrizione: 1/5/2013
    Messaggi: 58
    Piaciuto: 35 volte

    Predefinito Quanto costa mantenere un gatto?

    quanto può costare al mese un gatto? so che è un ragionamento triste. è un po' di tempo che sto pensando di prenderne uno ma con il mio stipendio che lascia a desiderare e le spese della casa ho paura che in due qui non se magna

    E' bello, ritornar normalita', e' facile tornare con le tante stanche pecore bianche.
    Scusate, non mi lego a questa schiera: morro' pecora nera.

  2. # ADS
     

  3. #2
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Per la lettiera spendi pochissimo.. 1 euro al mese di sabbia, forse anche meno, e prendi pure quella profumata.

    Per il cibo dipende.. stando sull'economico, sfruttando le offerte... 1€ al giorno, qualcosa di più se vuoi farlo mangiare bene.. Una scatoletta costa 20/30 cent, ed è un pasto completo che a volte manco finiscono.. 3 pasti economici sono 60/90 cent.

    Per stare tranquilla e abbondante ti direi 50€ al mese

  4. #3
    Vivo su FdT Meox
    Donna 27 anni da Treviso
    Iscrizione: 21/11/2005
    Messaggi: 3,728
    Piaciuto: 352 volte

    Predefinito

    Dipende, le spese fisse non sono alte, il cibo costa dai due ai cinque euro al chilo, un gatto non mangia molto, con venticinque euro te la cavi. La lettiera non so quanto venga, ma anche questa non dovrebbe costare troppo. Antiparassitario una volta all'anno venti euro circa, vaccini sui cento, castrazione o sterilizzazione(spesa una tantum ovviamente) dagli 80 ai 150
    Il problema sono le eventuali spese veterinarie impreviste, zampa rotta 600 euro...se il micio si becca qualche malattia, anche la sono parecchi soldi tra farmaci e cure, e sicuramente quando invecchia avrà qualche acciacco.

    Nella migliore delle ipotesi cmq direi sui 35 euro al mese, escluse emergenze
    Soft kitty, warm kitty
    little ball of fur
    Happy kitty, sleepy kitty
    purr, purr, purr

  5. #4
    Vivo su FdT Loller156
    Uomo 29 anni da Lecco
    Iscrizione: 13/8/2007
    Messaggi: 4,938
    Piaciuto: 1612 volte

    Predefinito

    Però se il gatto rimane in casa, o gira poco, le emergenze sono minime.. in 23 anni mai avuta una spesa medica per i gatti.. Certo, può capitare.. ma non è facile

    Al massimo prenditi un gattino tranquillo, un coccolone..

  6. #5
    FdT svezzato Liquirizia0
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 27/1/2013
    Messaggi: 263
    Piaciuto: 108 volte

    Predefinito

    Guarda ti consiglio di abituare il gatto (se lo prendi da giovane) a mangiare i nostri scarti (pasta, carne, pesce eccecc).
    I miei quando erano randagi mangiavano sempre i nostri avanzi. Da quando sono entrati in casa, col fatto che avevamo una micia anziana che mangiava solo scatolette e crocchette si son abituati pure loro. E ora una di loro due fa pure la viziata. Certe scatolette non te le mangia manco a pagarle. E certo che dopo un po' che lascia la roba nel piatto, per non buttarla via sempre le compri quello che le piace, che magari costa anche 70cent a scatoletta.
    Quindi un po' dipende da come li abitui.
    Ora a soldi al mese non s dirti perchè è mio padre che paga.
    Comunque le spese veterinarie sono le peggiori. Io per la mia micia nera per fortuna sterilizzata aggratis perchè randagia, poi però per un ascesso mi sono partiti 75€ (li ho mollati io, mio padre paga le spese dell'altra gatta)

  7. #6
    Sempre più FdT _HaRmOnY_
    Donna 28 anni da Pesaro-Urbino
    Iscrizione: 23/5/2007
    Messaggi: 3,201
    Piaciuto: 409 volte

    Predefinito

    mah io sono contraria a dare ai gatti i nostri scarti, alla fine se io mi mangio una cosa un pò condita non penso che il gatto possa digerirla allo stesso modo, o no? però se si vuole risparmiare sul cibo, anzichè comprare il cibo industriale che per quanto possa essere economico o super costoso è comunque UNA TOTALE SCHIFEZZA, esistono su internet tantissime ricette semplicissime da preparare sia per cani che per gatti con alimenti normalissimi!!!! purtroppo i due gatti più grandi sono abituati ormai ai croccantini e c'è poco da fare, ma con il piccolo mi diverto un sacco a preparargli cose sane, semplici ed economiche.
    A Temperance piace questo intervento
    sbagliando s'impara,ma le conseguenze del danno non si cancellano...

  8. #7
    Mind over matter Elefantino Blu
    Uomo 28 anni da Biella
    Iscrizione: 15/5/2007
    Messaggi: 2,173
    Piaciuto: 513 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da _HaRmOnY_ Visualizza il messaggio
    mah io sono contraria a dare ai gatti i nostri scarti, alla fine se io mi mangio una cosa un pò condita non penso che il gatto possa digerirla allo stesso modo, o no? però se si vuole risparmiare sul cibo, anzichè comprare il cibo industriale che per quanto possa essere economico o super costoso è comunque UNA TOTALE SCHIFEZZA, esistono su internet tantissime ricette semplicissime da preparare sia per cani che per gatti con alimenti normalissimi!!!! purtroppo i due gatti più grandi sono abituati ormai ai croccantini e c'è poco da fare, ma con il piccolo mi diverto un sacco a preparargli cose sane, semplici ed economiche.
    Questo vale anche per i cani e altri animali, c'è chi fa il pappone di scarti con ossa, sughi ecc e lo da al cane, è una cosa orribile di questi tempi :S
    comunque ti consiglio di non comprare i croccantini da 1 euro per il gatto, piuttosto compra la carne e quando capita qualche croccantino di marca...

  9. #8
    FdT svezzato Liquirizia0
    Donna 28 anni
    Iscrizione: 27/1/2013
    Messaggi: 263
    Piaciuto: 108 volte

    Predefinito

    Non vedo cosa ci sia di male a dare la gatto un po' di pasta al sugo, del grasso della carne (che io scarto di default), il grasso dei salumi, il fondo di minestrone.
    Non dico di dargli la roba raccolta dalla pattumiera, ma anche mettersi proprio a cucinare per il proprio animale mi sembra eccessivo.
    Noi quando i nostri gatti mangiavano ancora cose normali mica gli davamo da leccare la merda. Buttavamo della pasta in più e gliela davamo. Poi vabbè, noi condimenti speciali comunque non ne utilizziamo. Non è che faccio il pollo al curry e lo do' al gatto comunque. Al massimo dalla mia fettina di pollo ritaglio dello "scarto" per il gatto.
    Ma i gatti ormai son talmente assuefatti dai cibi chimici che i miei una non mangia carne ed entrambe non mangiano manco il pesce!
    Per questo dico che per me sarebbe meglio abituarli a mangiare cose normali.

  10. #9
    ;
    Donna 29 anni da Piacenza
    Iscrizione: 7/1/2006
    Messaggi: 4,591
    Piaciuto: 3614 volte

    Predefinito

    Quote Originariamente inviata da Liquirizia0 Visualizza il messaggio
    Ma i gatti ormai son talmente assuefatti dai cibi chimici che i miei una non mangia carne ed entrambe non mangiano manco il pesce!
    Per questo dico che per me sarebbe meglio abituarli a mangiare cose normali.
    Beh, scusami, ma se sono così è perché tu li hai abituati così XD
    Per dire, la mia gatta quando apro una brioche ne deve avere per forza un pezzo, se no rompe le palle... ma lo fa perché da quando era piccola l'ho abituata così; mentre alla gatta di mia nonna potevi anche lasciare tutti i dolci che volevi sotto il naso, e non te li calcolava nemmeno, perché i miei nonni certi cibi non glieli hanno mai dati.

    Detto questo, io non sono d'accordo col dare gli scarti al gatto (anche se ogni tanto un pezzo di carne o di brioche glielo do u.u), perché ci sono determinati cibi che sono "tossici" per lui o che il suo apparato digerente non è adatto a digerire.
    Tipo so che pasta e riso non vanno bene (o comunque gliene va dato poco e stracotto), perché sono ricchi di amidi e i gatti fan fatica a digerirli. Neanche gli insaccati vanno bene, perché i cibi salati gli danneggiano i reni... etc.
    A bird doesn't sing because it has an answer, it sings because it has a song.

  11. #10
    Temperance
    Donna
    Iscrizione: 15/1/2006
    Messaggi: 28,770
    Piaciuto: 9505 volte

    Predefinito

    Fa male dare gli scarti agli animali, perchè a loro fanno male i cibi conditi in generale, col sugo specialmente. La mia cagnolina c'è morta di fegato perchè a pranzo aveva un pò di pasta e di carne, cucinata per noi e quindi ben condita. E non è il primo caso che si verifica, i veterinari raccomandano fortemente la dieta che fa bene agli animali.
    Comunque tra cibi e lettiere con 25/30 € al mese puoi anche cavartela, tranne i periodi in cui dovrai vaccinarla o semmai sterilizzarla/castrarla, ma si tratta comunque di una volta all'anno per le prime e una volta nella vita per le seconde. Poi può starci qualche imprevisto medico o di altra natura, ma è come per le persone, alla fine.
    La foto della scuola non mi assomiglia più
    Ma i miei difetti sono tutti intatti

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Discussioni simili

  1. Quanto costa produrre un Iphone 5? Qui la risposta
    Da Telecinismo nel forum Telefonia e cellulari
    Risposte: 17
    Ultimo messaggio: 19/9/2012, 14:41
  2. Ma quanto costa un'università italiana?
    Da RedBullGaveMeWings nel forum Scuola, università, lavoro
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 17/6/2010, 10:09
  3. Quanto costa un hard disk SATA per il portatile?
    Da Half shadow nel forum Internet e computer
    Risposte: 14
    Ultimo messaggio: 25/2/2010, 14:33
  4. Quanto beve un gatto?
    Da Tyler Durden nel forum Amici animali
    Risposte: 30
    Ultimo messaggio: 23/11/2008, 14:58
  5. Quanto costa un tatuaggio?
    Da bellydance91 nel forum Bellezza e cosmesi
    Risposte: 19
    Ultimo messaggio: 25/5/2008, 18:22